CARBONIZZAZIONE IDROTERMALE (HTC) PER LA DECONTAMMINAZIONE DA SOSTANZE TOSSICHE

Eco-research gestisce un impianto di carbonizzazione idrotermale (HTC) e promuove studi per la decontaminazione di diverse matrici da sostanze tossiche.

Il trattamento HTC permette di trasformare, in determinate condizioni, la biomassa in biocarbone, un prodotto simile alla lignite. Allo stesso modo è in grado di abbattere in diverse matrici la presenza di inquinanti organici persistenti, come le diossine ed i furani, modificandone la struttura chimica. Anche se possono derivare da processi naturali come le eruzioni vulcaniche e gli incendi boschivi, la presenza di questi composti in ambiente è fortemente legata alle attività antropiche industriali. L’uso dell’HTC come trattamento di decontaminazione si rivela promettente ed apre nuove possibilità per la bonifica di siti inquinati e lo smaltimento di rifiuti pericolosi.

HTC. Fonte: Wastetoenergy